Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut non sodales velit.

G2G Style


Concept Store Now

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut non sodales velit.

Concept Store Now

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut non sodales velit.

Concept Store Now

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut non sodales velit.

Concept Store Now

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut non sodales velit.

Spring Collection

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut non sodales velit. Nullam porta sapien tellus. Nam tempus scelerisque dolor. Cras nec tellus elit. Fusce et elit fringilla dolor laoreet feugiat. Vivamus in porttitor enim. Phasellus eleifend est sed risus eleifend interdum sit amet eu urna. Pellentesque ligula erat, aliquam quis vestibulum a, gravida sed lacus.

“C’era una volta un fabbricante di stelle che viveva in un paese delle meraviglie. Un giorno gli fu chiesto di fare un nuovo cielo stellato, in occasione di un evento speciale. Il fabbricante cominciò a impastare gli elementi e a realizzare le stelle, una ad una, come era solito fare. Quando stava per completare il lavoro, si accorse che non aveva abbastanza materia per dare vita all’ultimo elemento. Fu per questo che, in una notte speciale, comparve in cielo una stella incompleta. Il lavoro, nel suo insieme, fu stupefacente. Tutti ammirarono lo spettacolo luminoso restando a bocca aperta e solo dopo poco si accorsero che un angolo del cielo brillava più del resto e si cominciarono a domandare perché. Era l’angolo della stella imperfetta, che forte della sua unicità, emanava una luce più speciale e vivace rispetto alle altre”.

La storia del brand G2G comincia con la collezione “ The Secret Garden “, ispirata ad una favola in cui protagonista è una stella che,” grazie alla propria unicità” brilla più delle altre. La stessa stella che nel logo compare con una punta incompleta, segno di imperfezione e autenticità. L’ispirazione è la fantasia, intesa come mondo parallelo dove rifugiarsi, ma anche come momento di leggerezza ed ironia. Da qui il nome G2G, acronimo di “Get to GO”, un monito ad andare, a partire.

G2G veste una donna alla quale piace sognare e vivere storie immaginarie, che, di volta in volta, caratterizzano le diverse collezioni, nelle quali gli elementi fiabeschi dialogano con un’estetica minimal. Il risultato è un total look dall’animo ironicamente giocoso e allo stesso tempo accattivante, fresco, contemporaneo. Le linee sono femminili, fluide, a volte sexy ma sempre con garbo. Merito anche dei materiali, tutti pregiati, e di eccelsa qualità. Protagoniste sono le sete, i cashmere, gli chiffon ma anche il denim vintage, fino ad arrivare alla sperimentazione di una georgette di viscosa che diventa stretch. La leggerezza di molti tessuti permette di giocare con inedite sovrapposizioni, cui spesso entrano in gioco le trasparenze.

Non mancano asimmetrie, tagli e plissettature, che per dare vita contribuiscono al ritmo dei volumi e scandiscono le silhouette. Le stampe, altro punto di forza del brand, interpretano la storia, alla quale la collezione si ispira. Disegni floreali e animali dalle suggestioni dèco diventano citazioni costanti. Le fantasie all-over si alternano ai ricami dall’effetto gioiello.

Le collezioni G2G contengono l’intera logica del Made in Italy. La manifattura si svolge esclusivamente in Italia, precisamente tra Umbria Lazio e Lombardia, attraverso l’utilizzo di approcci artigianali, che spesso includono lavorazioni handmade. La selezione dei tessuti e la realizzazione delle stampe confermano il desiderio assoluto di qualità del brand.